Norvegia, islamici protestano: conduttrice Tv obbligata a togliersi la croce

croceNORVEGIA, 7 nov – Incredibile: la conduttrice Siv Kristin Sællmann bandita dalla conduzione del telegiornale per aver portato una collanina con la croce. “Offende l’Islam e non garantisce l’imparzialità della TV pubblica”.

“Porti una catenina con la croce? Non puoi più condurre il telegiornale, offendi l’Islam”. Sembra incredibile ma è proprio quello che è successo a Siv Kristin Sællmann, uno dei mezzobusti più famosi della televisione pubblica norvegese.

Alla conduttrice norvegese è stato infatti proibito di condurre il telegiornale della NRK se avesse continuato a portare la sua collanina con un pendente a forma di croce. Questo a seguito delle proteste della comunità islamica locale, che ha ricordato come i dipendenti della televisione pubblica debbano garantire la loro neutralità. Evidentemente anche per quanto riguarda indossare simboli religiosi…

Una richiesta che, clamorosamente, è stata accolta dalle alte sfere della NRK. Chissà adesso quando gli islamici chiederanno al governo norvegese di togliere la croce raffigurata sulla bandiera nazionale…

mattinonline.ch

Condividi l'articolo

 



   

35 Commenti per “Norvegia, islamici protestano: conduttrice Tv obbligata a togliersi la croce”

  1. Ormai sono loro a comandare in tutto il mondo e questo grazie ai politici,al finto moralismo,e quelli che stanno in vaticano.grazie maledetti

  2. non capisco perche’ se noi andiamo in paesi musulmani noi dobbiamo dico dobbiamo sottostare alle loro leggi ed alle loro tradizioni, noi invece in casa nostra dobbiamo dico dobbiamo subire ancora queste loro imposizioni.

  3. La tolleranza negli islamici è il loro punto forte (battuta ironica per chi non la capisse) e comunque noi italiani non siamo molto meglio di loro visto chi mandiamo a governarci. In verità degli scarafaggi votiamo ad ogni tornata elettorale invece che uomini veri cristiani di Dio. Qualcuno come sempre obbietterà chi votare allora ? possibile che non si sappia mai che c’è anche la possibilità di non votare o addirittura di far verbalizzare al seggio io nostro non voto ? Non lamentiamoci perchè le sciagure non vengono a caso nulla viene per caso e Dio giustamente ci lascia che ci castighiamo da soli.

    • io non mi riconosco in nessun partito politico italiano e perciò non ho votato le ultime due consultazioni e come è mio diritto ho fatto mettere a verbale. Basta presentarsi al seggio, consegnare la tessera e quando vi danno la scheda, senza toccarla dite allo scrutatore presente che non votate in quanto ( io ho messo la ricusazione dei partiti in quanto non mi rappresentano …..voi dite quello che pensate sia più giusto ) e fate redigere il verbale

  4. il problema è che assistere passivamente a queste violenze ci conduce ad accettarle: oggi ci indigniamo, domani diremo che non hanno tutti i torti dopodomani assisteremo anestetizzati a quanto accade; alla fine vivremo in una società che non è più la nostra ma interamente codificata secondo il valore dell’ “imparzialità” che è in realtà una scelta da parte dei politici di non riconoscere i diritti che religione, cultura riconoscono ai loro membri e dietro cui si nasconde realmente solo il diritto del più forte, lo stato o il gruppo sociale che lo controlla, che a quel punto non avrà più freno nel decidere le sorti dei suoi sottoposti.

  5. SIGNORI ,Miei ; Questo e VERAMENTE TROPPO ; BASTAA,…BASTAAA,…!!!!!
    CI STANNO ESASPERANDO;…..MA COME,.:..IO VENGO ,….& NOI TUTTI,…..VENIAMO OFFESO/I ,.. CONTINUAMENTE;….OGNI GIORNO,…( a casa Nostra,…Nei Nostri Paesi,…) .DA TUTTE QUESTE DONNE COL VELO ISLAMICO,…e ADDIRITTURA COL BURQUA;…..E TUTTI STANNO ZITTI,…NESSUNO SI OFFENDE,..DI QUESTA OFFESA VERA E PROPRIA DI SIMBOLI ISLAMICI : .LO VOLETE CAPIRE CHE TUTTO QUESTO E AL SERVIZIO DELL`ISLAM FANATICO ??!!!

    LE DONNE COL VELO,…COL BURQUA,…Etc,……SONO SOLO UNA *” PROPAGANDA VIVENTE ,DELL`ISLAM FANATICO E RADICALE,*” : ….QUESTA E LA VERITA`!!!!!!
    QUESTE POVERE SCEME & IGNORANTI ,..VENGONO USATE,…SONO SOLO UN MEZZO PUBBLICITARIO,..PER L`ESPANSIONE DELL`ISLAM NEL MONDO !!!!!!!
    ¨TUTTA QUESTA PROPAGANDA,…GRATIS ,……QUESTA PUBBLICITA`-GRATIS….NON DOVREBBE ESSERE PERMESSA DA NESSUNA PARTE IN TUTTA EUROPA !!!!!!!
    ¨TUTTO QUESTO : E SOLO PROVOCAZIONE: IO MI SENTO *” Provocato,..E` Irritato * ……DA TUTTA QUESTA PUBBLICITA`: CHE QUESTE DONNE FANNO Per L`ISLAM FANATICO:….E`.NON Per I MUSSULMANI ! E POI CI FANNO ADDIRITTURA LEVARE UNA PICCOLA CATENINA CON LA CROCE;……CHE E IL SIMBOLO DELLA NOSTRA CULTURA RELIGIOSOA; TUTTO QUESTO e`? INAMMISSIBILE,…INACCETTABILE,…INGIUSTO & VERGOGNOSO e`OFFENSIVO VERSO TUTTI NOI EUROPEI ;…IO DICO CHE QUI CI VOGLIONO UN CENTINAIO Di CANNONI,…BAZOOKA,…E LANCIA-FIAMME,……..BISOGNA STERMINARE QUESTI PERICOLOSI FANATICI;…CHE STANNO MINACCIANDOCI SERIAMENTE TUTTI,…E MINACCIANO LA NOSTRA RELIGIONE,..LA NOSTRA CULTURA,….LA NOSTRA LIBERTA`,….E IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI,…E DELLE NOSTRE GENERAZIONI !!!!!!

  6. livio MARTELLI

    non contate suoi nostri politici sono degli incapaci e dei corrotti..dobbiamo reagire noi con la nostra forte presenza sul loro collo. Se percepiscono che stanno perdendo la poltrona allora qualcosa fanno.. Anche contro queste violenze e sopprusi da parte degli invasori che però. stanno per arrivare aiutati dalla nostra Marina Militare. Avete notato che non se ne parla più: credono che noi ce ne siamo dimenticati…

  7. Quando andrete a votare alle Europee in primavera del 2014…ricordatevi chi votate. Accertatevi che il candidato o il partito che voterete sia coerente con quello che avete dichiarato in questi posts. Guardate alla Francia e al vento forte che spira da Oltre Alpe!!! Ancora c’è una speranza ma altre non ci saranno e il laccio comincerà a tringersi intorno alle nostre gole!

    • Ah Claudio, tanto noi votiamo tizio e sulla poltrona si trova caio…quindi……non ci resta che piangere

  8. Adesso tocca la croce ma poi come la metteremo con un Islam che nega la libertà di opinione alle donne, perseguita chi ha orientamenti sessuali diversi non secondo i dettami del corano, la cui legge è secondo la sharia, che condanna a morte chi si converte ad un’altra religione ecc…?

  9. spazzatura

  10. La colpa e’ anche dei padroni ,che rappresentano la destra politica,perche’ si sono arricchiti con il petrolio arabo, e hanno fatto affari stratosferici con questi.La sinistra ha anche le sue colpa ma e’ un fatto ideologico…per la destra solo un affare, e se ne sono fregati delle popolazioni…ancora oggi,ne arrivano a migliaia nelle coste siciliane…se vorrebbero non ne arriverebbero piu’..e’ solo per il vile danaro..

  11. Ma cosa scrivete! Sono i dirigenti della televisione pubblica norvegese che le han chiesto di toglierla perché non venisse mostrato nessun simbolo religioso! Questo é un sintomo di civiltá e rispetto, non avete capito nulla.
    Guardate che in Francia i simboli religiosi nei luoghi pubblici sono banditi da anni, di qualsiasi natura essi siano, liberté egalité fraternité questo perché a nessuno vanno fatti favoritismi, la Repubblica e´laica. Cosí anche io atea mi sento rappresentata….in Italia croci persino negli asili scuole e uffici pubblici e nei tribunali invece!

    • Lei non è atea. Se le fosse davvero, i simboli religiosi non le farebbero né caldo, né freddo. Praticamente avrebbero lo stessa importanza di un soprammobile.
      Se lei è così sensibile ai simboli religiosi i casi sono 2
      1) O è anticlericale (che è diverso da ateo)
      2) O è semplicemente bigotta

    • Teresa, ma cosa stai dicendo? Allora anche loro che venendo nel nostro territorio dovrebbero bandire il velo alle donne, non è anche quello ostentare la propria religione?
      Ecco perchè l’islam sta prendendo sempre più valore e incalza i propri sudditi…loro a differenza di un cristiano (ateo, laico e chi che sia) credono, invece la gente come te distrugge la propria cultura.

    • Signora Teresa, si rende conto della stupidaggine che ha scritto,o non ci ha pensato?

    • Le faccio notare che per un mussulmano non esiste laicita` e non esiste Stato senza Dio! Faccia un po` lei se siamo noi a non capire nulla oppure…..

      • Circa gli infedeli (coloro che non si sottomettono all’Islam), costoro sono “gli inveterati nemici” dei musulmani [Sura 4:101]. I musulmani devono “arrestarli, assediarli e preparare imboscate in ogni dove” [Sura 9:95]. I musulmani devono anche “ circondarli e metterli a morte ovunque li troviate, uccideteli ogni dove li troviate, cercate i nemici dell’Islam senza sosta” [Sura 4:90]. “Combatteteli finché l’Islam non regni sovrano” [Sura 2:193]. “tagliate loro le mani e la punta delle loro dita” [Sura 8:12]I musulmani devono essere “brutali con gli infedeli” [Sura 48:29]“Essi (gli infedeli ndr) devono essere uccisi o crocefissi e le loro mani ed i loro piedi tagliati dalla parte opposta [Sura 5:33]
        Per i musulmani , non esistono ATEI , ma solo non musulmani da convertire o uccidere .

    • Sono daccordo con te, Teresa. Sono le leggi che ci siamo dati noi stati laici occidentali e che qualcuno ci sta chiedendo di rispettare. L’avremmo dovuto fare prima e non metterci dalla parte del torto. Tutto qui.

    • Anche io sono ateo, ma rispetto i simboli religiosi in quanto rispetto gli altri. Nei paesi europei prevalgono e non possono venire gli islamici a vietarli, poi se vai nei loro paesi e hai una bibbia, come minimo ti linciano.

      • c’e’ la pena di morte per il proselitismo di un’altra religione
        Chi vuole la liberta di religione, tiri fuori i coglioni e vada nei paesi islamici a chiederla per i poveri Cristiani, che devono vivere nascosti

    • ma che dici in francia abbiamo catenine al collo con la croce gli ebrei escono con il loro capellino o come si chiama e nelle scuole anche se i musulmani lo chiedono nella mensa ce il maiale i loro figli mangiano a parte smettila di generalizzare

    • Grazie, Teresa, ma allora alcune domande, se non ti dispiace. Allora siccome lo fanno in Francia devono farlo dappertutto? Dove sta scritto che I francesi siano piu’ giusti degli altri? Liberte’, egalite’ e fraternite’? benissimo! Ma allora abiti e usanze musulmane in pubblico non vanno proibiti allo stesso modo? Infine una domanda, sperando di non offenderti: e se invece lasciassimo tutti portare I loro simboli e ci occupassimo solo di controllare che facciano il loro mestiere bene, non sarebbe molto piu’ facile e utile per tutti? Sarebbe bello mi rispondessi. Ciao

  12. rinaldo di nino

    SONO I PRIMI DOLOROSI E NEGATIVI EFFETTI DELLA PRESENZA PERICOLOSA DELL’ISLAM IN EUROPA

    ASPETTIAMOCI DI PEGGIO

    QUANTO AVEVA PREVISTO PUTROPPO LA NOSTRA VALOROSA DR.SSA ORAIAN FALLACI SI STA AVVERANDO DRAMMATICAMENTE ED AMARAMENTE

    RINGRAZIAMO TUTTA LA SINISTRA INTERNAZIONALE PER AVERCI PRATICAMENTE MESSO NELLE MANI DI QUESTO ISLAM RADICALE CHE NON SARA’ MAI IN GRADO DI INTEGRARSI SERIAMENTE E CORRETTAMENTE CON NOI

    IL CASO LAMPANTE DI CUI SOPRA , ED ALTRI ANCORA DI MAGGIORE SPESSORE E PERICOLOSITA’ , LO STA CHIARAMENTE A DIMOSTRARE

  13. Loro dovrebbero essere obbligati a togliersi il velo. Nasconde l’identità .

  14. Da laico,provo una grande rabbia;l’occidente che si appecorona davanti a questi diktat,ha perso ogni parvenza di dignità e di autostima!

  15. Il buonismo non ha mai protetto nessuno e diventa sempre più evidente, che più che l’accoglienza come rifugiati é da dare a chi si appresta a entrare in casa d’altri, nulla più che l’offerta di ospite, anche perché di questo passo gli oriundi passano per ospiti e gli ospiti per padroni di casa, questa non é certo integrazione ma una vera e propria invasione, da cui bisogna difendersi più che accettare.

  16. Sono cosí democratici, progressisti, illuminati ed appecorinati che si mettono a 90 gradi facendo a meno anche della vaselina. Devo ancora decidere se mi fanno piú schifo loro o i mau-mau…

  17. Allora anche noi cristiane dovremmo obbligare le musulmane a vestirsi come noi occidentali…offendono non solo il mondo femminile in quanto sottomesse all’uomo…

    • Raffaele Ferroni

      non c’è il tasto “mi piace” ma siccome hai ragione da vendere fai conto che se ci fosse stato ci avrei cliccato sopra.

      • Grazie ^_^
        Non se ne può più, siamo troppo ma troppo permissivi davanti all’islam, loro fanno le vittime ma alla fine sono solo dei carnefici di noi cristiani!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -