Affronto agli italiani: Amato giura da giudice della Corte Costituzionale

amatonapo

18 set. – Ha prestato giuramento, oggi dinanzi al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al Palazzo del Quirinale, il Giudice della Corte Costituzionale, Giuliano Amato. Ne da’ notizia un comunicato del Quirinale.

Erano presenti alla cerimonia il Presidente del Senato della Repubblica, Pietro Grasso, il Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta, il Vice Presidente della Corte Costituzionale, Luigi Mazzella, il Ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Filippo Patroni Griffi, i Giudici costituzionali in carica, i Giudici emeriti della stessa Corte ed altre Alte Autorita’ dello Stato. (AGI) .

Amato e gli scheletri nell’armadio: “Non dire nulla ai giudici altrimenti è un casino”Amato Confessa: “Gli Americani ci avevano avvertito che l’euro sarebbe fallito”

Monte Paschi, finalmente le carte: Bersani, D’Alema, Amato e Bassanini padrini della banca

Come è stata svenduta l’Italia

Amato ha ammesso che l’idea dietro il Trattato di Lisbona è di riportare l’Europa al Medioevo

Trilaterale, Bruegel, Aspen: i “poteri veri” scelgono chi comanda in Italia



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -