UE, Monti va a prostrarsi e si scusa con Rehn: “da Gasparri parole incivili”

mmonti2

17 set. – Mario Monti ha telefonato questo pomeriggio a Olli Rehn, Vice Presidente della Commissione Europea, per esprimergli rispetto e solidarieta’, a nome di Scelta Civica e suo personale, per le “espressioni incivili di cui e’ stato oggetto da parte di alti esponenti del PdL in occasione della sua visita di lavoro a Roma”.

Gasparri contro Rhen e la UE: “Burocrati ottusi che uccidono i popoli”

Il senatore Monti ha manifestato al Vice Presidente Rehn particolare rammarico per le “parole inqualificabili, in se’ e in quanto pronunciate da un Vice Presidente del Senato, del senatore Maurizio Gasparri”.

Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri ha duramente criticato il commissario europeo Olli Rehn che oggi ha criticato l’abolizione dell’Imu. “E’ ora di finirla con i caporali di giornata come questo Olli Rehn, un signor nessuno che viene in Italia a fare il supervisore.
Rifletta piuttosto sui disastri che gente come lui ha causato distruggendo l’Europa”, ha dichiarato.

“Burocrati ottusi che uccidono i popoli e fanno morire il Continente sotto la concorrenza sleale cinese e a causa di politiche economiche fallimentari”, ha chiesto. “Questo Rehn e’ persona sgradita. Prenda l’aereo e torni a casa e paghi tutte le tasse che vuole”, ha attaccato l’esponente del Pdl. “In Italia sulla prima casa l’Imu non c’e’ piu’ e non sara’ questo figuro a rimetterla”, ha concluso.



   

 

 

9 Commenti per “UE, Monti va a prostrarsi e si scusa con Rehn: “da Gasparri parole incivili””

  1. Brutto leccaculo vuoi far morire tutti gli italiani perchè vuoi farti vedere bello da quegli omuncoli che ci hanno, tu per primo, messo una corda al collo e ci tirano all’insù?

  2. monti non ti smentisci mai,disonorato eri e disonorato sei rimasto!

  3. Ci vuole coraggio,e uno come Monti coraggio non ne ha visto che ha abbandonato il programma televisivo perchè non riusciva a tener testa a Giorgia Meloni. Miserabile!!!!

  4. cosa volete, quest’uomo a la sindrome del servitore , basta osservarlo e si capisce di che tipo di uomo si tratta e l’altro non è da meno sono delle persone che non hanno sensibilità tranne che per sè stessi e i propri famigliari gli altri possono benissimo crepare tanto a loro non gliene frega niente sono degli incompetenti competenti questi sono la disgrazia del nostro paese , e vi è chi pure gli ha eletti.

  5. Come non condividere con tutti voi, purtroppo ci siamo capitati.

  6. Un uomo vile, subdolo ed asservito alla finanza internazionale più pericolosa! Un uomo che si è macchiato del peggiore dei crimini, il tradimento della sua stessa Patria….della Nostra Patria! Indirettamente anche lui insieme ai folli costruttori dell’Europa è responsabile dei suicidi italiani e della sofferenza di tutto il popolo!

  7. Eccolo il maggiordomo della politica italiana, pronto a prostarsi davanti alla UE…
    Ma una domanda nasce spontanea: ma Monti, non era quello che asseriva che una volta finito il suo mandato sarebbe andato via dalla politica?
    Mannaggia, mannagia..quelle poltrone devono avere un non so chè di superpotere…si quello dei soldi facili!!!

  8. Monti non lo ha votato nessuno dal basso, Monti è stato messo imposto agli italiani dall’alto per fare quello che sta facendo. E’ il tirapiedi , è il country-manager in Italia del gruppo Bilderberg e sta facendo la missione per cui è pagato. Siamo noi italiani che non facciamo la nostra missione, quella di togliercelo dalle palle, lui e tutti gli emissari di una assurda moneta unica di una inesistente Unità d’Europa.

  9. Questo delinguente di Monti masone del Bindemberg ci a rovinato è non e ancora contento.. vuole vendere il nostro paese ai bankieri maffiosi. Leccaculo!
    A detto bene quel galantuomo dell’Onorevole Gaspari: ki e questo Renne per venire a detare legge da noi ?un ladruncolo igniorante qualsiasi! La gente e stanca di questi finanzieri ke ci fanno pagare le tasse per rimborsare il debito creato da loro col signioragio!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -