28 colpi a caselli autostradali, arrestati rumeni

caselliBOLOGNA, 24 AGO – Arrestati, da parte della Polizia, 3 cittadini rumeni responsabili di 28 rapine ai caselli autostradali italiani. I tre – di 27, 28 e 40 anni – sono stati fermati a Forlì dopo essersi resi protagonisti di una rapina, verso da 4.500 euro verso le 3.35 al casello di Lugo sulla A14 bis.

I rumeni fanno parte di una banda di 4-5 persone protagoniste di altri 27 colpi in diversi caselli delle autostrade di Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto e Abruzzo per un importo di circa 200.000 euro.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “28 colpi a caselli autostradali, arrestati rumeni”

  1. Questi sono i soggetti che la ministra Kyenge chiede di accogliere!

  2. … fatene entrare ancora di questa gente, dal mare, dai valichi, con i paracaduti, tutti in questa italietta televisiva e calcistica. Avanti c’è posto!per la gioia del ministro e per il fanatismo di tutti gli altri!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -