Passeggeri ubriachi e senza biglietto, Trenitalia blocca il treno

Condividi

 

trenitalia17 ago – Trecento viaggiatori bloccati su un treno, in stazione a Savona, per più di un’ora e mezza, la sera della vigilia di Ferragosto. Non per un guasto: a fermare il convoglio, il Regionale Milano-Ventimiglia che arriva a Mongrifone alle 23,30, sono stati i controllori di Trenitalia perchè a bordo del treno, partito dalla stazione centrale due ore prima, erano stati segnalati decine di passeggeri senza biglietto, soprattutto ragazzi mezzo ubriachi. E così li hanno controllati uno per uno e soltanto quando hanno ultimato la loro ispezione, il convoglio è potuto ripartire.

Non sono mancati i momenti di tensione, con gli agenti della polizia ferroviaria che a stento sono riusciti ad evitare che la situazione degenerasse grazie anche al fatto che sono arrivati in loro aiuto e di rinforzo i colleghi della questura, che erano impegnati in un servizio di ordine pubblico in città. E non sono mancate le proteste, soprattutto da parte dei passeggeri, tanti anziani, genitori con i bambini, che il biglietto lo avevano pagato e si sono ritrovati prigionieri nel Regionale.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -