Ferrero: Monti ha prodotto il debito e Letta svende il patrimonio pubblico

Condividi

 

12 ago – ”Il debito pubblico ‘record’ e’ stato prodotto dalle politiche del governo Monti, che era sostenuto dal parlamentare Letta. Adesso il Presidente Letta, sostenuto dal parlamentare Monti, usa il disastro fatto da Monti per svendere il patrimonio pubblico”.

Lo afferma Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista. ”Visto che Monti e Letta non sono stupidi, significa che sono in malafede, che stanno usando la crisi unicamente per distruggere il welfare e svendere il patrimonio pubblico: sono dei criminali che hanno dichiarato guerra al popolo italiano per conto dei poteri finanziari. Quegli stessi poteri finanziari che continuano a ingrassarsi prestando allo stato italiano a tassi da usura quegli stessi soldi ottenuti quasi a gratis dalla BCE. Non e’ il debito ma i tassi di interesse che vanno abbattuti, cosa possibile con l’intervento diretto della Banca d’Italia. Basterebbe volerlo fare”, conclude Ferrero.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Ferrero: Monti ha prodotto il debito e Letta svende il patrimonio pubblico”

  1. Fatelo vii che siete potenti

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -