Boldrini, offese a Kyenge: ”la legge sulla cittadinanza sempre piu’ necessaria”

boldrini29 lug – Sulla vicenda delle offese al ministro Kyenga, ”il mio commento e’ quello di milioni di nostri cittadini indignati e preoccupati perche’ hanno visto che questi sentimenti razzisti coinvolgono perfino figure istituzionali”.

Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini, durante l’incontro con la stampa per la tradizionale cerimonia del Ventaglio. ”Ma volgio sottolineare -ha proseguito- che ogni giorno che passa svetta sulle azioni di chi tenda di denigrarla, la reazione straordinaria di Cecile, la sua misura, la sua compostezza, la sua efficacissima ironia. Il suo stile le sta guadagnando consensi financo sorprendenti. Lei ci sta dimostrando come rimandare al mittente i messaggi razzisti senza cadere nella trappola dell’odio. Gli insulti non riusciranno a fermarla”.

La presidente della Camera ha quindi ribadito che ”la legge sulla cittadinanza e’ sempre piu’ necessaria’‘. Boldrini ha poi invitato ad una riflessione piu’ ampia sul fenomeno dell’immigrazione, in particolare di chi affronta la traversata in mare spesso con naufragi. La presidente ha invitato a meditare sulle parle di Papa Francesco quando ha reso omaggio alle tante ”morti silenziose”



   

 

 

1 Commento per “Boldrini, offese a Kyenge: ”la legge sulla cittadinanza sempre piu’ necessaria””

  1. Sempre più necessarie le dimissioni di 2 ANTI ITALIANE per eccellenza!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -