Il Killer del soldato inglese era stato arrestato anche in Kenya

killer

26 MAG – Michael Adebolajo, uno dei due uomini che hanno aggredito e ucciso a colpi di mannaia un soldato nel sud-est di Londra mercoledi’, era stato arrestato in Kenya nel 2010, sospettato di volersi unire ai combattenti islamici in Somalia, gli shebab.

Lo confermano oggi alcuni giornali britannici che pubblicano una foto in cui Adebolajo viene individuato tra un gruppo di uomini in un tribunale keniano a Mombasa.



   

 

 

2 Commenti per “Il Killer del soldato inglese era stato arrestato anche in Kenya”

  1. Lea Panvini Rosati

    Ebbene si noi gli abbiamo dato accoglienza e lui ci ha ripagato. Per fortuna che non abbiamo firmato lo Schengen treaty. E’ per questo che quando viaggio in aereo non mi porto mai dietro il mio passaporto inglese. So benissimo che in caso di un dirottamento i primi ad essere sgozzari sarebbero i cittadini britannici e americani. Preferisco viaggiare col mio passaporto italiano. I terroristi non ce li hanno con l’italia dotata di frontiere colabrodo!

  2. Lea Panvini Rosati

    Aggiungo che i miei pensieri sono perle vittime e le loro famiglie. Ma che non pensino questi vili attentatori di intimidirci. La nostra bandiera e’ half mast, ma il nostro spirito non si piega. E che cercheremo ovunque,e troveremo tutti coloro che sono responsabili/complici di questi atti di vigliaccheria e che saranno i nostri tribunali a comminare le giuste pene.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -