GB: arrestati 2 inglesi per aver tentato di assaltare due moschee

moschea23 magg – Due inglesi sono stati arrestati per aver tentato di assaltare due moschee, una in Essex e l’altra in Kent, poche ore dopo la brutale uccisione a Londra di un soldato britannico da parte di presunti terroristi islamici.
In Essex, l’uomo e’ stato fermato dalla polizia mentre tentava di fare irruzione armato di coltello e materiale incendiario nella moschea di Braintree. Un’ora dopo, in Kent, un uomo e’ stato arrestato per il danneggiamento di una moschea.

Nella serata di mercoledi’ 250 membri della English Defense League, un gruppo di estrema destra, si sono radunati a Woolwich vicino alla scena del delitto e, con i volti coperti dal passamontagna, hanno tirato bottiglie contro la polizia. “I terroristi stanno tagliando le teste ai nostri soldati – ha spiegato il leader del gruppo, Tommy Robinson – questo e’ l’Islam, quello che abbiamo visto oggi. A scuola insegnano alle nuove generazioni che l’Islam e’ pace, ma non e’ questa la verita'”. “Non ne possiamo piu'”, ha insistito, “il governo ci deve ascoltare e anche la polizia, devono capire la rabbia del popolo britannico”

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “GB: arrestati 2 inglesi per aver tentato di assaltare due moschee”

  1. siamo in Eurabia e chi non si adegua muore!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -