Boldrini: le minacce sul web sono gravi, la rete amplifica i messaggi

boldrini16 MAG – ”Sul tema della violenza via web, mi sta a cuore che si eviti il concetto che le minacce in rete siano meno gravi di quelle fatte di persona. Non e’ cosi’. La rete amplifica i messaggi”.

Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini. Combattere la violenza su internet per Boldrini ”non significa invocare un bavaglio, non significa che la legge uccida la liberta’ del web. Significa che le norme gia’ esistenti siano applicate anche alla rete”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Boldrini: le minacce sul web sono gravi, la rete amplifica i messaggi”

  1. Claudio Giannelli

    Io comincerei a considerare la rete non come un problema o un amplificatore, ma un TERMOMETRO!! che ti avvisa della malattia che ti affligge…. pessima scelta ignorare o tentare di interpretare in maniera negativa o riduttiva!!

  2. Ma per caso, quando su Facebook o nei vari blogs si leggono insulti razzisti, minacce e addirittura incitamenti alla violenza contro gli Italiani da parte di islamici, zingari & compagnia bella, lei, Sig.ra Boldrini, provvede immediatamente a segnalare alla Polizia postale questi individui? Oppure si tratta di indagini e provvedimenti solo atti a colpire Italiani goliardici e un po’ sboccati, dissidenti poco graditi a Voi della nomenklatura veterocomunista?
    No, perchè fino ad oggi non mi è sembrato che la Legge sia uguale per tutti: ci sono i buoni e i cattivi. Purtroppo noi indigeni della Penisola saremmo i secondi, mentre il resto del mondo appartiene alla prima categoria.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -