Compravendita di senatori, Berlusconi a processo

Condividi

 

degregorio9 magg – La Procura di Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio di Silvio Berlusconi per la vicenda della presunta compravendita dei senatori. Analoga richiesta è stata formulata per l’ex senatore Sergio De Gregorio e l’ex direttore dell’Avanti Valter Lavitola. La richiesta è stata trasmessa all’ufficio gip e l’assegnazione del fascicolo avverrà nei prossimi giorni.

De Gregorio: “La Cia chiese a me e Mastella di far cadere Prodi”

Il Gip di Napoli respinge giudizio immediato: non e’ “affatto evidente” la corruzione di Berlusconi

L’accusa contestata agli imputati è di corruzione. L’inchiesta riguarda la presunta compravendita di senatori perché negli anni scorsi passassero allo schieramento di centrodestra determinando la caduta del governo Prodi. Una precedente richiesta di rito immediato avanzata dai pm era stata respinta dal gip Marina Cimma che non aveva ravvisato gli elementi necessari per l’adozione di tale procedura. L’indagine è coordinata dal procuratore aggiunto Francesco Greco e dai pm Vincenzo Piscitelli, Henry John Woodcock, Alessandro Milita e Fabrizio Vanorio.

“Il Popolo della Libertà scende in piazza in difesa di Silvio Berlusconi. La manifestazione si svolgerà sabato 11 maggio a Brescia, alle 16 in piazza Duomo, con la partecipazione del presidente del Popolo della Libertà”. Lo rende noto un comunicato del Pdl.

PDL VALUTA MANIFESTAZIONE LUNEDI’ DAVANTI TRIBUNALE ROMA – Conferme ufficiali ancora non ce ne sono ma il Pdl starebbe valutando di tenere, lunedì prossimo a Milano in occasione dell’udienza sul processo Ruby, una manifestazione davanti al tribunale. Si tratta del secondo appuntamento organizzato dal partito di Silvio Berlusconi davanti il tribunale del capoluogo lombardo. Il precedente infatti fu l’11 marzo quando lo stato maggiore del Pdl insieme con il parlamentari di Camera e Senato manifestò a sostegno di Silvio Berlusconi.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -