Ecuadoriano rapina un’anziana, sguinzagliato pitbull che lo azzanna

cane8 magg – Un uomo di origine ecuadoriana è stato arrestato nella notte in via Bernardino Corio per tentata rapina aggravata in concorso. Secondo quanto riportato dalla questura, infatti, il sudamericano, 42 anni, assieme a un complice, aveva portato via due borse a una donna che passava in piazza Bruno Buozzi, facendola cadere a terra.

Ma i malviventi sono stati notati da una ragazza 21enne, a spasso con il proprio cane di razza pit bull. La giovane, senza farsi troppi problemi, ha subito inseguito uno dei malviventi (l’altro era riuscito a scappare) e nel frattempo ha chiamato la polizia.

Dalla finestra ha visto tutta la scena il fidanzato della giovane, suo coetaneo, che è sceso in strada con un altro pit bull, sempre di proprietà della coppia.  Hanno raggiunto l’uomo in via B. Corio. C’è stata una lieve colluttazione. La polizia, così, si è vista davanti l’uomo ‘azzannato’ dal molossoide. In manette, è stato portato prima in ospedale, dove ha riportato una prognosi di 7 giorni. milanotoday



   

 

 

2 Commenti per “Ecuadoriano rapina un’anziana, sguinzagliato pitbull che lo azzanna”

  1. Bravissimi, mi auguro che ora non abbiano ripercussioni legali, sarebbe ora di cominciare a lasciarne steso in terra qualcuno di questi stronzi!

  2. Grande Mary!!sei la migliore!! si puo essere ladri anke senza fare male a nessuno,bisognerebbe avere un cuore,almeno,così mi ha insegnato mia madre!!vi voglio bene un bacione mimmo…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -