Macedone uccide la moglie col mattarello, arrestato

arr05RIETI 27 febbr – Una lite banale, probabilmente legata alla gelosia, e’ all’origine di un uxoricidio avvenuto questo pomeriggio a Rieti.

La vittima e’ una donna macedone di 38 anni, che e’ stata uccisa intorno alle 15.30 con un mattarello dal marito, un fornaio di 42 anni, anche lui macedone, nella loro abitazione, in via di Mezzo, nel pieno centro cittadino.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -