Monti: non ho messo in moto tutto questo per essere un’entità di minoranza

10 genn – ‘Chi è con me sceglie il futuro, non il passato. I miei candidati seguono idee non ‘scatole’, ossia partiti”. “Tante volte le istanze etiche genuinamente sentite di certe organizzazioni politiche-sociali finiscono per non fare l’interesse” dei lavoratori “o delle categorie che vogliono tutelare, ma il loro danno”.

Così Mario Monti, in conferenza stampa a Milano per lanciare la candidatura di Gabriele Albertini alla presidenza della Regione Lombardia.

“Davvero pensate che avrei messo in moto tutto questo per poter essere un’entità di minoranza, ma bloccante, per rendere più divertente la vita in Senato?”. E’ la replica che Mario Monti, in conferenza stampa a Milano, oppone alla domanda se il suo obiettivo sia quello di impedire la vittoria del Pd al Senato.

“Oggi non è all’ordine del giorno dire con chi poi faremo alleanza o contro chi siamo: sono domande mal poste e fuori dalla nostra logica”, ha detto Monti che a sorpresa ha partecipato a una conferenza stampa per presentare a Milano i tre nomi testa di lista per il Senato in Lombardia nella sua formazione: Pietro Ichino, Gabriele Albertini e Mario Mauro. ansa



   

 

 

1 Commento per “Monti: non ho messo in moto tutto questo per essere un’entità di minoranza”

  1. IL TUO POSTO È IN UN PENITENZIARIO PER ALTO TRADIMENTO DELLO STATO ITALIANO CRIMINI CONTRO L’UMANITÀ COLLUSIONE CON I PEGGIORI ASSASSINI GENOCIDI SATANISTI DISTRUTORI DELLA VITA SU QUESTO PIANETA .. O PASSATO PER LE ARMI COME DA INDICAZIONI DEL TRATTATO DI LISBONA ..

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -