Crisi, Mons. Tessarollo preoccupato per famiglie degli immigrati

8 genn – La situazione degli immigrati nel Nordest nell’attuale fase di crisi economica: è il tema al centro della conferenza stampa, tenutasi iwei a Venezia, alla quale hanno partecipato mons. Francesco Moraglia, Patriarca di Venezia, mons. Ferruccio Sant, coordinatore triveneto della Commissione Migrantes, e mons. Adriano Tessarollo, vescovo di Chioggia.

Nel Nordest, abbiamo un grande numero di immigrati. Però, la cosa che immediatamente colpisce è che a causa della crisi proprio a causa e della difficoltà nel trovare lavoro, abbiamo una diminuzione di circa 50 mila immigrati in meno proprio nel Nordest. Si crea così il problema della conseguente disoccupazione e disgregazione delle famiglie, perché tornano in patria componenti della famiglia, dato che qui non possono essere aiutati. Questo è il primo impatto della crisi attuale. ” radiovaticana.va

Bagnasco: migranti portano calore, amicizia e presenza nelle nostre case

Patriarca di Venezia: cittadinanza subito a figli di immigrati

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Crisi, Mons. Tessarollo preoccupato per famiglie degli immigrati”

  1. Se di mano d’ opera non ne abbiamo bisogno che se ne tornino a casa, ma si è mai preoccupato questo prete dei disoccupati italiani e delle famiglie italiane che si trovano nella stessa situazione? Se li porti in Vaticano e pensare che c’ è ancora che gli devolve 8×100 a questi stronzi!

    • Hai perfettamente ragione, Valeria… ma questi personaggi, NON AVENDO MAI LAVORATO e NON AVENDO MAI AVUTO UNA FAMIGLIA come si permettono di pontificare CON I SOLDI DEGLI ALTRI?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -