Accoltellano connazionale, arrestati due tunisini

23 ago – La scorsa notte a piazza dei Cinquecento, nei pressi della Stazione Termini, i Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno arrestato due cittadini tunisini di 23 anni poiche’ resisi responsabili, in concorso tra loro, del tentato omicidio di un loro coetaneo, connazionale. Lo comunica, in una nota, il Comando provinciale dei Carabinieri di Roma.

I due, per motivi ancora da chiarire, hanno aggredito il terzo giovane nordafricano colpendolo ripetutamente con un coccio di bottiglia ed un coltello. La vittima e’ stata trasportata presso l’ospedale San Giovanni – Addolorata e, in un primo momento, dimessa con una prognosi di 20 giorni. A causa di un aggravamento delle sue condizioni di salute, e’ stata poi ricoverata presso lo stesso ospedale. Gli arrestati sono stati associati alla casa circondariale Regina Coeli. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -