Russia, maltrattamenti su minori: arrestati musulmani della setta delle catacombe

8 AGO – Quattro membri di un setta musulmana nella regione russa del Tatarstan sono stati arrestati per maltrattamenti su minori, che tenevano segregati sotto terra, e alcuni non avevano mai visto la luce del sole.

L’anziano leader della setta, Faizrakhman Sattarov, teneva 27 bambini e 38 adulti in una sorta di celle-catacombe, scavate sotto la sua casa, prive di finestre, e senza acqua corrente o servizi sanitari. La setta e’ stata trovata per caso durante un’indagine su attacchi a musulmani. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -