Rubate ostie consacrate in due chiese a Termoli

TERMOLI (CAMPOBASSO), 8 MAG – ”Cosa ne faranno di due pissidi piene di ostie consacrate? Bisogna guardarsi bene intorno perche’ quello che e’ accaduto e’ inquietante”. A parlare e’ don Benito Giorgetta, parroco della chiesa San Timoteo di Termoli che, nella nottata tra sabato e domenica, e’ stata profanata.

Stessa situazione nella Cattedrale di Termoli dove e’ stato violato il tabernacolo e rubate le ostie benedette come confermato da don Gabriele Mascilongo. Sui furti sono in corso le indagini dei Carabinieri di Termoli. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -