Extraumanitario di Tolosa, crivellato da 20 colpi.

Condividi

 

ROMA, 24 MAR – Il killer di Tolosa e’ stato colpito dalle teste di cuoio francesi con venti proiettili, due dei quali mortali, uno alla fronte e uno all’addome. Sono i primi risultati dell’autopsia fatta ieri a Bordeaux. Lo rende noto Le Parisien, citando una fonte giudiziaria. Il corpo di Mohamed Merah, secondo la fonte, e’ stato ”letteralmente crivellato di colpi”, almeno venti proiettili, la maggior parte dei quali su braccia e gambe.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Extraumanitario di Tolosa, crivellato da 20 colpi.”

  1. e meno male che lo voleva vivo!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -