Modena, arrestato cingalese accusato di stupro su minore

L’anno scorso avrebbe violentato una 17enne affetta da disagio psichico.

Secondo le indagini della Polizia municipale, l’uomo incontro’ alla stazione ferroviaria la ragazza che allora aveva 17 anni e che si era allontanata’ da una comunita’ di assistenza e si offri’ di aiutarla. La condusse invece in una abitazione di Piumazzo e la violento’ a lungo prima di riportarla in stazione.

Il controllo dei tabulati telefonici ha accertato che l’uomo quel giorno telefono’ a un’amica e la donna, proprietaria dell’appartamento di Piumazzo, ha confermato di aver ricevuto dal cingalese la richiesta delle chiavi dell’abitazione per ”aiutare una ragazza”.

(ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -