Champions League, esordio amaro per l’Inter. Il Napoli pareggia.

Gian Piero Gasperini

Dopo il prezioso pareggio del Milan in casa del Barcellona, l’esordio delle italiane in Champion League si tinge di chiaroscuro. Ottimo risultato del Napoli in casa del Manchester City (1-1), disastro dell’Inter a San Siro (sconfitta per 1 a 0).

Qui Inter. La squadra milanese contro i turchi del Trabzonspor registra la terza sconfitta consecutiva in gare ufficiali dopo la Supercoppa italiana e l’esordio in Serie A. Dopo le prime certezze intorno alla mezz’ora di gioco l’Inter prende il controllo della gara e va più volte vicino al vantaggio prima con Zarate e poi con Pazzini, che al 33′ p.t. solo davanti al portiere manca la girata facile da due passi. Stesso copione nella ripresa con l’Inter più volte vicino al gol dopo un inizio difficoltoso. Al 31′ s.t. succede l’incredibile : Altintop di sinistro manda sulla traversa, Celutska raccoglie la palla, controlla e gela Julio Cesar. Inutile l’assolto finale dell’Inter, i turchi portano a  casa la vittoria.

Classifica girone B. Trabzonspor 3 Cska Mosca 1 Lilla 1 Inter 0.

Qui Napoli. Va molto meglio per la squadra partenopea che a Manchester porta a casa un importante pareggio. Inserito nel peggior girone della competizione il Napoli comincia la partita sulla difensiva, pronto comunque a colpire in contropiede. Le prime occasioni sono per la squadra di Mancini, con Nasri, Aguero e Dzeko. Al 18′ p.t. lampo dei partenopei con Lavezzi che colpisce la traversa. Al 35′ p.t. il Manchester City pareggia il conto dei legni con Yaya Tourè. Nel secondo tempo è proprio il Napoli  a sbloccare per primo la partita (Cavani al 24′) ma gli inglesi non tardano a recuperare lo svantaggio. Prima Aguero colpisce la traversa poi Kolarov al 30′ su punizione fissa il risultato definitivo sull’1-1.

Classifica girone A. Bayern Monaco 3 Manchester City 1 Napoli 1 Villarreal 0.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -