BOLOGNA – cingalese ustionato dall’acido

Ferito gravemente; la sua versione con convince investigatori.

Ha il volto e il torace deturpato da gravi ustioni, causate da un acido che qualcuno gli ha versato addosso mentre dormiva, ma non vuole dire chi lo abbia aggredito.

Un cingalese di 43 anni, regolare in Italia, e’ ricoverato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna, dove e’ stato giudicato guaribile in non meno di 30 giorni. Secondo i medici, ha riportato sfregi permanenti al viso con possibili complicazioni oculistiche. Sulla vicenda indaga la Polizia.

(ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -