Malore improvviso, 56enne muore in sala da ballo

malore ambulanza

Tragedia nella notte durante una serata di ballo latinoamericano alla Grotta Maona, storico locale nella zona nord di Montecatini

MONTECATINI – Massimo Cerofolini, 57 anni da compiere a settembre, che stava ballando in pista insieme alla moglie Serena, di un anno più giovane, a un certo punto si è accasciato sul pavimento colpito da un improvviso malore. L’infarto non gli ha lasciato scampo: l’uomo è morto dopo pochi minuti; il ballo era una delle sue più grandi passioni. Era da poco passata mezzanotte e mezzo.

Inutili i tentativi di soccorso portati dagli operatori della Pubblica Assistenza di Buggiano e dal dottore arrivato con l’automedica dall’ospedale di Pescia, inviati sul posto dalla centrale operativa del 118. Nonostante i numerosi tentativi di rianimazione, per il cinquantaseienne non c’è stato nulla da fare e il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Montecatini per i rilievi di rito come si conviene quando un fatto del genere avviene all’interno di un luogo privato aperto al pubblico. […]
https://www.iltirreno.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K