Kiev, Mosca prepara nuova mobilitazione segreta

Zelensky

ROMA, 27 NOV – La Russia sta preparando la prossima “mobilitazione” segreta per rafforzare le sue truppe al fronte nella guerra contro l’Ucraina: lo scrive lo Stato Maggiore delle Forze Armate ucraine in un post pubblicato su Facebook, come riporta Unian. La cosiddetta “mobilitazione” dovrebbe essere effettuata sia in Russia, sia nei territori occupati dell’Ucraina.

“Nella Federazione Russa e nei territori temporaneamente occupati dell’Ucraina, sono in corso i preparativi per condurre, dal 10 dicembre di quest’anno, la prossima ondata di mobilitazione segreta nei ranghi delle forze di occupazione russe”, afferma lo Stato Maggiore. Intanto, Mosca continua a raggruppare le truppe per rafforzare le sue divisioni e unità nelle direzioni di Lyman, Avdiivka e Novopavlivka. Nella giornata di ieri (secondo Kiev, ndr), le unità ucraine hanno respinto gli attacchi russi nelle aree degli insediamenti di Stelmakhivka nella regione di Lugansk e di Bilogorivka, Marinka, Spirne e Verkhniokamyanske nel Donetsk. (ANSA).