‘Spese e viaggi con i fondi per i bimbi malati’, indagata presidente di una Onlus

bimbi malati

A Padova si indaga sull’appropriazione indebita di fondi destinati a bambini malati di cancro.
Sotto la lente della Procura sarebbe finito l’operato della presidente della Onlus “Team For Children”, Chiara Girello Azzena. La donna è accusata di aver utilizzato decine di migliaia di euro dell’associazione per fini personali. La presidente della Onlus é già stata interrogata dal magistrato e ha respinto tutte le accuse. Ora l’inchiesta è stata chiusa e si attende la decisione del pm sull’eventuale richiesta di rinvio a giudizio.

Le accuse di appropriazione indebita – Viaggi privati e spese al supermercato per decine di migliaia di euro sarebbero i fatti contestati alla presidente di Team for Children, associazione molto nota in Veneto per i suoi progetti a sostegno dei malati del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova. Il nome di Chiara Girello Azzena è iscritto da febbraio scorso nel registro degli indagati con l’ipotesi di reato di appropriazione indebita. Le indagini, partite da un esposto giunto in Procura, si sono adesso concluse.   tgcom24.mediaset.it

 

Articoli recenti