Milano, ecolologisti lanciano 8 kg di farina su ‘Art Car’ di Andy Warhol

ecologisti MIlano

Milano diventa il teatro dell’ultimo degli “eco attacchi” che negli ultimi tempi hanno preso di mira opere d’arte in tutto il mondo.

Un gruppo di attivisti ha lanciato otto chili di farina sulla “Art Car” di Andy Warhol, in mostra presso la Fabbrica del Vapore. I responsabili sono sostenitori della campagna “Ultima Generazione”, che ha l’obiettivo di lanciare l’allarme sul (presunto) collasso climatico. Subito dopo, due di loro si sono incollati ai finestrini della macchina, mentre il resto del gruppo ha fatto esplodere per terra palloncini di vernice e si è disteso al pavimento.

Il blitz ecologista ha preso di mira la mostra “Andy Warhol: La Pubblicità Della Forma”. Le opere dell’artista statunitense erano state oggetto delle azioni dimostrative degli attivisti per il clima anche in Australia.
La vettura “infarinata” è una BMW M1 dipinta da Warhol nel 1979. L’artista impiegò circa 30 minuti per trasformare l’auto in un’opera d’arte, per poi affermare: “Adoro questa macchina, ha più successo dell’opera d’arte”.  tgcom24.mediaset.it

clima truffa