Zelensky: la Russia non raggiungerà i suoi obiettivi

zelensky

Il portavoce del comando dell’Aeronautica Militare delle Forze Armate ucraine, Yuriy Ignat ha reso noto che “gli invasori russi hanno lanciato un centinaio di missili contro l’Ucraina”, superando così il massiccio attacco missilistico del 10 ottobre, quando lanciarono 84 missili contro l’Ucraina. Lo scrive l’Ukrainska Pravda. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha avvertito gli ucraini che potrebbero affrontare altri attacchi missilistici russi oggi, ma ha promesso che il Paese sopravvivrà. E che la Russia “non raggiungerà i suoi obiettivi”.

In un video condiviso su Telegram, Zelensky ha avvertito gli ucraini a restare nei rifugi per gli attacchi missilistici che hanno interrotto la fornitura di energia in molti luoghi … Stiamo lavorando, ripristineremo tutto, sopravviveremo”.

Solo ieri, il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha definito il ritiro russo da Kherson come “l’inizio della fine della guerra”, durante la sua visita nella città liberata dall’occupazione di Mosca. Lo riferisce l’Ap sul proprio sito web. Il capo di Stato ha trascorso trenta minuti in visita nel capoluogo. “Stiamo andando avanti”, ha detto Zelensky, citato da Reuters sul suo portale web, rivolgendosi alle truppe davanti all’edificio dell’amministrazione nella piazza principale. “Siamo pronti per la pace, la pace per tutto il nostro Paese”.

Il vice capo dell’ufficio presidenziale ucraino, Kyrylo Tymoshenko, ha affermato che “più di sette milioni di utenti ucraini sono rimasti senza elettricita’ a causa della raffica di attacchi missilistici odierni”. Tymoshenko ha affermato che “15 impianti energetici ucraini sono stati danneggiati durante gli attacchi russi”. Lo riporta la Cnn.

Diverse regioni dell’Ucraina hanno subito interruzioni alle reti elettriche dopo i nuovi raid russi. A Leopoli sono state colpite “infrastrutture energetiche critiche” a Lviv, con interruzione dell’elettricitàe del segnale per la telefonia mobile, ha reso noto su Telegram il governatore Maksym Kozytskyi. Di danni alle “infrastrutture critiche” ha parlato anche il sindaco di Kharkiv Ihor Terekhov. “Al momento non ci sono informazioni sulle vittime. A causa dei danni alla struttura, ci sono problemi con l’alimentazione elettrica. Interrotto il trasporto elettrico a terra, la metropolitana”.  tgcom24.mediaset.it

 

Articoli recenti