Malore improvviso, donna di 43 anni si accascia e muore

ambulanza malore

Il fatto è avvenuto a Seregno, al confine con Mariano Comense in una struttura sportiva, poco dopo le 13 di oggi 15 novembre. Come riportato da MonzaToday, la 43enne stava per iniziare una lezione di ginnastica posturale in un centro specializzato ma, prima di cominciare con gli esercizi, si è sentita male e si è accasciata a terra. Un forte dolore toracico che l’ha immobilizzata e ha fatto scattare la chiamata di emergenza.

La donna, 43 anni (non 30 come inizialmente emerso), residente a Treviglio, nella bergamasca, non ce l’ha fatta. Ed è deceduta poco dopo l’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza dove un’ambulanza l’ha trasferita in codice rosso.

Il personale sanitario è intervenuto nella struttura sportiva di Seregno poco dopo le 13. La chiamata di emergenza aveva fatto intervenire nel centro posturale anche i carabinieri della compagnia di Seregno che insieme ai sanitari del 118 avevano prestato i primi soccorsi alla 43enne in arresto cardiocircolatorio. Poi, poco dopo, in ospedale, il decesso.  www.quicomo.it

 

Articoli recenti