Zelensky: no negoziati con Mosca

Zelensky

Mentre le truppe ucraine proseguono nella loro controffensiva che sembra avere messo in rotta l’esercito russo e che ha portato le forze di Kiev fino al confine con la Russia, il presidente Volodymyr Zelensky, intervistato dalla Cnn, ha detto di non essere disposto a negoziare con la Russia. “Non vedo alcun desiderio da parte loro – ha detto -. “Non parlo con coloro che emettono ultimatum”.

In precedenza, in un messaggio video, Zelensky aveva sostenuto che in questi 200 giorni di guerra si è “scritta la storia” dell’indipendenza ucraina.In risposta ai successi dell’esercito ucraino e alla liberazione di numerose città e villaggi l’ambasciata statunitense a Kiev ha comunicato che i russi hanno attaccato diverse infrastrutture civili, soprattutto nell’Est del Paese. ASKANEWS

Un’allerta aerea è stata lanciata ieri in molte zone dell’Ucraina. Dopo le segnalazioni di esplosioni, diverse regioni sono senza elettricità o hanno problemi di alimentazione elettrica. Tra quelle più colpite ci sono Kharkiv, dove è in corso una massiccia controffensiva di Kiev, e Sumy. Lo riporta Unian.  (ANSA).

11 SET – Un allarme aereo è in corso in tutta l’Ucraina. Lo riporta Unian, secondo cui ci sono state esplosioni e blackout in diverse regioni, soprattutto nell’est del Paese. Nexta riferisce anche di missili russi lanciati dal mar Nero, pubblicando anche un video. Secondo Espreso Tv, le interruzioni elettriche e nella distribuzione idrica riguardano in modo massiccio le oblasti di Sumy, Donetsk, Kharkiv e Poltava. Il sindaco di Kharkiv, Ihor Terekhov, ha inoltre confermato che c’è stato un attacco ad alcune infrastruttura nell’area, dove Kiev sta conducendo la sua controffensiva. (ANSA).

Condividi

 

Articoli recenti