Inghilterra-Italia, giocatori in ginocchio per ‘Black Lives Matter’

giocatori in ginocchio
foto archivio

Giocatori in ginocchio – I giocatori di Inghilterra e Italia si sono inginocchiati, prima dell’inizio del match valido per la terza giornata della Lega A di Nations League, contro il razzismo in appoggio al movimento ‘Black Lives Matter’.

Il match in programma al Molineux Stadium di Wolverhampton si disputa davanti a soli 3000 ragazzi sotto i 14 anni a causa dell’obbligo di giocare due partite a porte chiuse deciso dall’Uefa in seguito agli incidenti verificatisi 11 mesi fa prima e durante la finale dell’Europeo a Wembley, quella che ha regalato il titolo agli azzurri di Mancini. adnkronos

Black lives matter: “siamo marxisti, sovranità nera con ogni mezzo”

Leader Black Lives Matter incita ad abbattere statue di Gesù e della Madonna

Condividi

 

bresup

Articoli recenti