Privacy, Mattarella “Assicurare sempre la tutela della dignità”

sergio mattarella lavoro

tutela della dignità della persona e alla sua sfera di riservatezza” – “La protezione dei dati personali è un tema che va assumendo un rilievo crescente nella società e nel nostro ordinamento. La serie di convegni e iniziative che l’Autorità Garante ha voluto promuovere per i 25 anni dall’entrata in vigore nel nostro Paese della normativa sulla privacy costituisce una preziosa occasione di riflessione e confronto”.

Lo scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio in occasione del 25° anniversario dell’entrata in vigore della normativa sulla privacy inviato al presidente del Garante per la Protezione dei Dati Personali, Pasquale Stanzione.

La tutela della dignità

“Proprio da una discussione sul campo, ai più alti livelli di esperienza e competenza, può venire un importante contributo per mettere a fuoco i rilevanti risultati fin qui ottenuti, i problemi rimasti aperti, le inedite frontiere che la dimensione digitale ha conquistato – conclude Mattarella -, offrendo a noi tutti ulteriori straordinarie opportunità ma ponendoci il dovere di assicurare sempre, nei nuovi contesti, tutela alla dignità della persona e alla sua sfera di riservatezza. Rivolgo quindi ai relatori e ai partecipanti i migliori auguri di buon lavoro”. (ITALPRESS)

Condividi

 

bresup

Articoli recenti