Israele cancella il green pass: con Omicron si ammalano anche i vaccinati

variante delta israele

Israele cancella il green pass entro fine gennaio. La notizia era già stata diffusa dall’autorevole quotidiano Jerusalem post che la settimana scorsa il pensiero del Ministro delle Finanze dello Stato di Israele, Avigdor Liberman. Tramite un tweet spiegava che non c’era più alcuna “logica medica ed epidemiologica nel green pass”, idea peraltro condivisa da “molti esperti”

“Quello che c’è, invece, è un impatto diretto sull’economia, sul funzionamento quotidiano (del Paese) e un contributo significativo alla diffusione del panico tra i cittadini”, aveva precisato il ministro, il quale aveva già annunciato di essere impegnato “con tutte le parti per eliminare il green pass e preservare una routine di vita normale per tutti”.

Israele cancella il green pass

Il numero di persone che contrae il virus nonostante il vaccino o la guarigione è salito alle stelle con la variante Omicron, e tale sistema dunque va cancellato. Israele ancora una volta traccia la strada ai tempi della pandemia?  iltempo.it

Condividi