Giornalista di PaeseRoma manganellata mentre lavora

Giornalista di PaeseRoma

Roma – Uno scontro per scongiurare la chiusura del Circolo Futurista, ha visto coinvolti i militanti di Casa Pound e le forze dell’Ordine nella zona di Casal Bertone, tra Tiburtina e Prenestina.

Era inviata sul posto anche Francesca Romana Cristicini, giornalista di PaeseRoma, che non è stata risparmiata da colpi di manganello durante la carica da parte degli agenti, noncuranti del suo ruolo in quel contesto, che le hanno lesionato il viso e rotto il dito indice.

”Siamo amareggiati – scrive PaeseRoma – non possiamo restare in silenzio: ciò che è accaduto è un atto illecito nei confronti della Cristicini, che ha denunciato sui propri social l’accaduto e che provvederà a denunciare in sede congrua i danni subiti. A lei va tutta la nostra solidarietà.”

Condividi