Covid, la Germania proibisce i botti di Capodanno

fuochi botti di capodnno

La vendita di fuochi d’artificio e botti di Capodanno sarà proibita anche quest’anno in Germania a San Silvestro, a causa dell’emergenza Covid. E’ la decisione raggiunta durante la conferenza Stato-Regioni organizzata con Angela Merkel e Olaf Scholz per fare il punto sulla pandemia. La misura, già adottata nel 2020, avrebbe lo scopo di non opprimere ulteriormente il sistema sanitario già sotto pressione per il coronavirus.  tgcom24.mediaset.it

Condividi