Statistiche Iss sui morti per Covid, commento del prof. Meluzzi

Il commento del prof. Alessandro Meluzzi sul gran pasticcio nel rapporto sui decessi. Per l’Istituto Superiore di Sanità, gran parte dei morti non li ha causati il Covid.
Dei 130.468 decessi registrati dalle statistiche ufficiali al momento della preparazione del nuovo rapporto solo 3.783 sarebbero dovuti alla potenza del virus in sé. Tutti gli altri italiani che hanno perso la vita avevano da una a cinque malattie che, secondo l’Iss, dunque lasciavano già loro poca speranza. Addirittura il 67,7% ne avrebbe avuto insieme più di tre malattie contemporanee, e il 18% almeno due insieme.

Condividi