Calabria: a Lucano 9.779 voti ma non viene eletto in Consiglio

Mimmo Lucano
foto ANSA

CATANZARO, 05 OTT –  A Lucano 9.779 voti – Non ce l’ha fatta l’ex sindaco di Riace Domenico “Mimmo” Lucano ad essere eletto al Consiglio regionale della Calabria. Nonostante un ottimo risultato personale, con 9.779 preferenze, la lista nella quale era capolista in tutte e tre le circoscrizioni a sostegno della candidatura a presidente di Luigi de Magistris, non ha raggiunto la soglia di sbarramento del 4% fermandosi al 2,39.

Lucano, giovedì scorso, a tre giorni dal voto, era stato condannato dal Tribunale di Locri a 11 anni e 2 mesi per presunte irregolarità nella gestione dei migranti del “modello Riace”. Una condanna che ha provocato numerose polemiche politiche. (ANSA).

Leggi anche
Lucano, procuratore di Locri: “uomo potentissimo che agiva dicendo ‘me ne infischio della legge’”

Il modello Riace…

Condividi