“Telecamere sui bus e multa a chi è senza mascherina”

bus controllori sui mezzi pubblici

“Mascherina obbligatoria e telecamere sui bus e nelle metropolitane: se ti pizzico senza ti faccio una multa salatissima”. E’ la proposta, per mettere in sicurezza anche il trasporto pubblico locale, lanciata da Massimo Ciccozzi, docente di Statistica medica ed Epidemiologia all’Università Campus Biomedico di Tor Vergata, sentito dall’Adnkronos Salute.

“Il Green pass sui mezzi pubblici non lo puoi controllare – dice l’epidemiologo – e allora io farei così perché con le telecamere ormai le persone le individui, all’anagrafe hanno la nostra foto. Dovremmo fare come si fa con l’autovelox: a chi non indossa correttamente la mascherina una bella multa pesante, e quando ti arriva a casa – conclude Ciccozzi – vedi come la prossima volta la metti”.

Condividi