Fornivano droga dello stupro a medici e prof universitari: 6 arresti

droga dello stupro soldi
foto Lapresse

Droga dello stupro: ordinanza di custodia cautelare a carico di 6 persone (italiani, bengalesi e cinesi) accusati di spaccio e detenzione ai fini di spaccio.

I militari del comando provinciale di Roma stanno eseguendo l’ordinanza che vede coinvolti 5 uominì e 2 donne. I militari del nucleo operativo della Compagnia Roma Centro hanno scoperto l’esistenza di due differenti contesti criminali attivi nella Capitale e impegnati nello smercio e traffico di droghe sintetiche, come lo Shaboo la Yaba, potenti metamfetamine, ma anche in quello di cocaina e GHB, conosciuta come droga dello stupro, per i suoi potenti effetti di disinnesco dei freni inibitori.

Le droghe sintetiche erano fornite da una grossista cinese, con base in Toscana, che organizzava il trasporto e la consegna fino alla Capitale. Gli stupefacenti arrivavano tramite corrieri cinesi, che utilizzavano alternativamente mezzi ferroviari o autovetture a noleggio, vestiti di tutto punto per non suscitare sospetti.

Droga dello stupro a professionisti e sportivi

Giunta ai pusher romani, la sostanza veniva smerciata ai vari clienti, anche a domicilio, utilizzando monopattini elettrici, agevoli per evitare i controlli da parte delle forze dell’ordine. Tra chi assumeva droga in modo abituale figuravano professionisti, anche del mondo universitario, ballerini, medici e sportivi. affaritaliani.it

Condividi

 

One thought on “Fornivano droga dello stupro a medici e prof universitari: 6 arresti

  1. Ho visto “risorse” che arrivano in bicicletta, usando treni regionali, recarsi a spacciare attorno alle stazioni di città vicine.

Comments are closed.