Alessandria, cede trave in cantiere Amazon: un morto e 5 feriti

cantiere amazon

Si aggrava il bilancio dell’incidente sul lavoro avvenuto nel cantiere Amazon del nuovo deposito di smistamento di Alessandria, dove questa mattina un operaio è morto a causa del cedimento di una trave. Sono cinque i feriti, e non tre come appreso in un primo momento, uno dei quali in condizioni disperate. Sul posto il 118, anche con l’elisoccorso, i vigili del fuoco e i carabinieri.

“Durante una fase di gettata è avvenuto il cedimento di una trave – riferisce Paolo Tolu, sindacalista della Feneal Uil sul posto da questa mattina – Non si capisce, ancora, la causa di questo cedimento, che ha portato giù altre campate”. “Si tratta di un incidente terribile. I nostri pensieri e le nostre più sentite condoglianze vanno alle famiglie delle persone coinvolte. Restiamo a disposizione delle autorità competenti per qualsiasi necessità”.

Incidente al cantiere Amazon, il commento

Amazon commenta così, in una nota, l’incidente avvenuto questa mattina nel cantiere del nuovo deposito di smistamento di Alessandria, che ha causato la morte di un operaio e il ferimento di altri cinque. – www.rainews.it

Condividi