Vaccino obbligatorio per i militari, sindacati sul piede di guerra

militari

Vaccini, militari obbligati a fare la puntura. Sindacati sul piede di guerra. Il Coronavirus continua a tenere l’Italia in ginocchio. La speranza è rivolta nei vaccini, ma tra stop forzati e scarse dosi a disposizione delle Regioni, aumentano le incognite per la vaccinazione di massa. Un nuovo problema è scoppiato in ambito militare, dopo che si è deciso di sospendere per tutto il personale dell’esercito il vaccino AstraZeneca, in attesa di immunizzare gli over 60.

Ma il comandante dei Supporti logistici dell ’Esercito, generale Roberto Nardone, ha deciso di andare in controtendenza alla norma, scrivendo – si legge sul Fatto Quotidiano – a tutti i responsabili di vaccinarli tutti (circa 2800), con Pfizer e Moderna , in base al decreto legge 44 del 1° aprile, che non riguarda solo le professioni sanitarie – medici e infermieri militari – ma anche “gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali.

E quindi, scrive Nardone il 14 aprile, – prosegue il Fatto -anche coloro che “operano all’interno delle strutture in attività di supporto”. Sarebbe obbligato, pare di capire, anche chi fa la guardia agli ospedali da campo o agli hub vaccinali. Esattamente come l’addetto alla reception, alle pulizie o alle manutenzioni di uno studio medico.

Militari e vaccino obbligatorio

“In caso di mancato assenso ” alla vaccinazione, il personale dovrà essere “segnalato” e “impiegato, ove possibile, in altre attività o mansioni. Per il Siamo Esercito (Sindacato italiano autonomo militare organizzato) è “una fuga in avanti”perché “il Dicastero della Difesa pare non abbia emanato nessuna Circolare al riguardo”.

Il sindacato, guidato dal caporalmaggiore scelto Davide Del Curatolo, ha scritto al ministro della Difesa Lorenzo Guerini e ai capi di Stato maggiore della Difesa e dell’Esercito. “Un militare dell’Esercito è tenuto a vaccinarsi e uno della Marina che fa lo stesso lavoro no?” “Non siamo contro le vaccinazioni, chiediamo solo chiarezza”, dicono dal Siamo. affaritaliani.it

Condividi