Migranti, bengalesi nel Tir: autista chiama la polizia

bengalesi tir

ALESSANDRIA, 15 APR – Si sono nascosti in un camion a Ventimiglia, con l’intenzione di entrare in Francia, ma il tir era diretto dalla parte opposta. Sette migranti di origini bengalesi, tra cui un minorenne, sono stati sorpresi dalla polizia dietro al carico di bancali di legno trasportati dal mezzo pesante.

E’ stato il camionista ad accorgersi della loro presenza ed a chiamare la polizia, che ha raggiunto il tir al casello di Alessandria Ovest, sull’autostrada A21 Torino-Piacenza. I sei maggiorenni sono stati denunciati per il reato di ingresso illegale nel territorio dello Stato. (ANSA).

Condividi