Covid, Germania “dati falsi per giustificare i lockdown”

Il documentarista Moritz Enders racconta come la Germania stia rischiando di scivolare di nuovo verso la dittatura. “Cercano di governare il popolo ingigantendo le paure. Chi protesta rischia grosso, ad alcuni è stato perfino chiuso il conto bancario. Non sono certo del fatto che la Germania tornerà mai al voto. Si avverte l’avanzare di una dittatura strisciante” (Vox Italia TV)

Anche il settimanale del «Welt» inchioda il governo. Fece pressioni sugli scienziati per creare il terrore: «Dite 1 milione di morti».

Condividi