Stefano (Pd): ‘No voto anticipato, in Parlamento c’è maggioranza Ursula’

“In Parlamento c’è una chiara maggioranza che si compone dei gruppi che hanno eletto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. È da queste forze politiche che è doveroso aspettarsi, in questa impegnativa curva della nostra storia, uno scatto di responsabilità maggiore rispetto ad altri”.

Lo dice il senatore del Pd Dario Stefano in un intervista a il Nuovo Quotidiano di Puglia online. “Dico solo che occorre un gesto di responsabilità. Quelle stesse forze che hanno lanciato precisi segnali in Europa, potrebbero fare altrettanto in Italia, in una fase di grave crisi”, spiega Stefano che poi sottolinea: “Va scongiurata l’ipotesi delle elezioni anticipate, per senso di responsabilità rispetto alla crisi pandemica ed economica e perché segnerebbe la Caporetto del Recovery plan”. (adnkronos)

Condividi