Cerno torna nel Pd e voterà la fiducia a Conte

“Rientro da indipendente nel Pd e voto convintamente la fiducia”. Lo dice il senatore Tommaso Cerno all’Adnkronos. “Quando avevo sentito parlare di ‘responsabili’, ho detto ‘allora è meglio il voto’ se dobbiamo rovinare con questa operazione il governo Pd-M5S che è una formula politica vincente. Ma dopo aver ascoltato Conte noi non solo non roviniamo quella formula politica ma la arricchiamo ponendo come limite valori come la sinistra, il riformismo” e i contenuti ‘green’.

“Ora non si aprono più giochi di palazzo e questo elemento fa anche finire il correntismo nel Pd, la guerra tra correnti. Né renzismo né zingarettismo. Io torno da indipendente per fare la mia parte e allargare il più possibile la voce dei democratici che hanno un sogno per questo Paese ovvero che si candidi ad essere un modello per il post Covid, resistendo alla forza d’urto della destra e arrivare a fine legislatura avendo fatto il meglio possibile per presentarsi finalmente con una coalizione moderna”. (adnkronos)

Condividi