Meluzzi: “2021 sotto la protezione della Madonna, non perdiamo la fiducia”

Gli auguri del prof. Alessandro Meluzzi, che chiude insieme a noi questo difficile 2020 e mette il faticoso 2021 sotto la potentissima protezione della Vergine Maria, invitando tutti a non perdere la fede e a rimanere uniti.

“Amici e fratelli carissimi, buona ultima serata dell’anno e buona festività dedicata alla Vergine Maria, madre di Dio e madre nostra nel calendario romano di domani.

Nella lettura dell’epistola del calendario romano oggi, san Giovanni apostolo ci mette di  fronte a questa testimonianza profetica:
Figlioli, questa è l’ultima ora. Come avete udito, deve apparire l’Anticristo. Di fatto, ora molti anticristi sono apparsi. Da questo conosciamo che è l’ultima ora. Sono usciti di mezzo a noi, ma non erano dei nostri. Se fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi, ma doveva rendersi manifesto che non tutti sono dei nostri. Ora voi avete l’unzione ricevuta dal Santo e tutti avete la scienza. Non vi ho scritto perché non conoscete la verità, ma perché la conoscete e perché nessuna menzogna viene dalla verità“. Parola di Dio.

Ecco, con questo pensiero io voglio auguravi buona fine di un anno terribile e l’inizio di un anno molto faticoso che noi mettiamo sotto la protezione della Vergine Maria, madre di Dio e madre nostra, quella che ha generato il Verbo tra di noi, che ha portato il Divino tra gli uomini, che ha realizzato il mistero dell’Incarnazione e che, nelle tante apparizioni di questi ultimi decenni, da La Salette, a Fatima, a Lourdes, a Međugorje, a tutta la storia della rivelazione mariana, ci mette di fronte ad una dimensione che i teologi chiamano ‘escatologica’, ma che vuol dire che quei tempi ultimi sembrano incorrere.

Non perdiamo la fede, non perdiamo la fiducia, rimaniamo uniti a lei, uniti nel Vangelo, iniziamo questo 2021 sotto la sua potentissima protezione che il demonio teme, teme moltissimo.

Buon anno a tutti, fratelli, nel nome della Vergine Maria. Pace e bene.”

Alessandro Meluzzi – Medico Psichiatra, Psicologo, Psicoterapeuta, Criminologo. Docente Psichiatra forense. Primate Metropolita Chiesa Ortodossa Italiana

Condividi