Neve a Milano, donna travolta da un palo del tram

È accaduto pochi minuti prima delle 9 in via Raffaello Sanzio all’altezza del civico 21, quando, a seguito di una caduta di un albero, che ha colpito le linee aeree dei tram, uno dei ‘pali reggifilo’ che le sostengono è caduto a terra. Secondo le prima informazioni del 118 la donna ha riportato un trauma cranico, ma sarebbe cosciente e, sempre secondo i soccorritori, non in pericolo di vita.

Gli incidenti avvenuti questa mattina in via Raffaello Sanzio a causa della copiosa nevicata che dalla notte è caduta su Milano sono avvenuti in più fasi, per fortuna senza provocare vittime. Prima dell’alba un albero, crollato per la neve, ha infatti travolto la linea aerea dell’Atm, l’azienda dei trasporti, provocando l’interruzione di una linea tramviaria, la ’16’.

Più tardi, verso le 8.15, un secondo albero, o parte di una pianta, è collassata colpendo la piattaforma su cui due operai dell’Atm stavano cercando di ripristinare i cavi dell’alta tensione. Nessuno è rimasto ferito nonostante i danni al trabattello. Alle 8.50, poi è crollato un ‘palo reggifilo’ della via, all’altezza del civico 21, schiacciando una passante, una donna di 49 anni, rimasta ferita alla testa ma che non si troverebbe in pericolo di vita. Il 118 l’ha trasportata in codice giallo all’ospedale Fatebenefratelli.

In mattinata a Milano sono stati numerosi anche gli interventi per scivoloni e cadute a terra, soprattutto da parte di persone anziane, uscite a far la spesa per il primo giorno di riapertura dei negozi dopo le feste e i giorni di ‘zona rossa’. http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Maltempo-Donna-travolta-da-un-palo-del-tram-a-Milano-sotto-la-neve-34b329ea-de8a-4644-a2f6-14e38bad7369.html

Conte: “orgoglioso di donare 30 milioni di euro all’ONU” per lotta al riscaldamento globale

Clima, Conte: “orgoglioso di donare 30 milioni di euro all’ONU”

Condividi