Taranto: 15enne muore davanti al Pc durante lezione a distanza

Tragedia a Uggiano Montefusco, piccola frazione di Manduria (Taranto), dove questa mattina una quindicenne ha avuto un malore durante una lezione di didattica a distanza. Valeria frequentava il secondo anno del liceo artistico “Vincenzo Calò” di Grottaglie. La ragazza ha avuto un mancamento dal quale non si è più ripresa.

Come scrive ilmessaggero.it,  ad accorgersi di quanto era successo sono stati i suoi genitori che, non sentendo la sua voce, hanno aperto la porta trovando la figlia esanime sul pavimento. Mentre cercavano di farle riprendere i sensi, hanno chiamato i soccorsi supplicando di fare presto. Inutili i tentativi di rianimarla da parte del personale del “118” partito della postazione di Torricella, perché i mezzi di soccorso della zona erano impegnati in altri interventi.

Quando i sanitari sono arrivati, la ragazza era in arresto cardiocircolatorio. Nel frattempo è arrivato anche un equipaggio con il medico partito da Francavilla Fontana. Purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Che cosa sta creando la DAD agli studenti?

Che cosa sta creando la DAD agli studenti?

Condividi

 

Secured By miniOrange