Dpcm, Conte: “questo è il momento di restare uniti”

ROMA, 29 OTT – “Tutti i governi Ue con i loro meriti e demeriti, e ciò riguarda anche il nostro governo, sono stati costretti a fare un passo indietro. La scorsa settimana il presidente Mattarella ci ha ricordato che tutte le articolazioni dell’ordinamento democratico sanno di dover operare sempre con spirito di unità e coesione. Questo, se mi permettete, è davvero il momento di restare uniti”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nel corso dell’informativa alla Camera ricevendo in cambio un applauso dall’Aula.

“I dati delle ultime settimane indicano una rapida crescita. Il numero dei nuovi positivi è preoccupante, risulta complesso il tracciamento. Questo quadro sta determinando una pressione severa sul servizio sanitario. Le misure adottate si pongono in continuita’ sul piano di metodo e di merito” su quelle adottate dal governo, “non abbiamo mai sottovalutato la pandemia”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nel corso dell’informativa alla Camera. (ANSA).

Condividi

 

One thought on “Dpcm, Conte: “questo è il momento di restare uniti”

  1. Per una volta sono d’accordo con te, Giuseppi, tutti uniti, si, ma non contro il covid…… contro di te, Giuseppi!

Comments are closed.