Consip, Tiziano Renzi accusato di 4 reati

La posizione di Tiziano Renzi sul caso Consip si aggrava. Si è chiusa l’inchiesta, dopo le ulteriori indagini volute dal gip Gaspare Sturzo, che ha rigettato in parte la richiesta di archiviazione nei suoi confronti, il padre di Matteo Renzi adesso si ritrova indagato per quattro reati. La Procura di Roma – si legge sul Fatto Quotidiano – contesta infatti il traffico di influenze e la turbativa d’asta in relazione a due gare: da una parte l’appalto Fm4 indetto da Consip (del valore 2,7 miliardi di euro), dall’altra la gara per i servizi di pulizia bandita da Grandi Stazioni.

I magistrati capitolini hanno chiuso, quindi, l’ultimo filone dell’inchiesta Consip, atto questo che di norma prelude a una richiesta di rinvio a giudizio.

Oltre Tiziano Renzi, tra gli indagati sono finiti anche l’amico di quest’ultimo Carlo Russo, l’imprenditore napoletano Alfredo Romeo, gli ex deputati Denis Verdini e Ignazio Abrignani e pure l’ex amministratore delegato di Grandi Stazioni, Silvio Gizzi. affaritaliani.it

”Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi”

Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E’ l’elemento che emerge dall’inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla ‘Verità’, da cui risulta che l’ex ministro si rivolse al consigliere del Csm Luca Palamara per allontanare da Firenze Giuseppe Creazzo, il magistrato che si occupava delle indagini su Tiziano Renzi…

Intercettazioni Consip, Renzi al padre: “fai la tua parte, devi portare a casa il cu…”

Parole e musica di Matteo Renzi, in una telefonata intercettata tra l’ex premier e il padre Tiziano Renzi prima dell’interrogatorio dai pm di Roma

Consip, Pm: Tiziano Renzi e Russo si facevano promettere soldi da Romeo

L’imprenditore Carlo Russo e Tiziano Renzi, padre dell’ex premier, “sfruttando le relazioni esistenti tra Tiziano Renzi e Luigi Marroni”, ad di Consip, “si facevano promettere indebitamente” “da Alfredo Romeo”, arrestato oggi, “che agiva previo concerto con Italo Bocchino, suo consulente, utilità a contenuto economico, consistenti nell’erogazione di somme di denaro mensili, come compenso per la…

Condividi