Mascherine obbligatorie, scontro in TV tra Alessandro Meluzzi e Klaus Davi

Vivace battibecco a Mattino cinque, tra lo psichiatra Alessandro Meluzzi e il giornalista Klaus Davi, sull’obbligo delle mascherine.
Il professore dice: “Faccio il medico da 40 anni. Molti virologi importanti hanno detto che le mascherine non servono a nulla per prevenire il contagio”.
Il giornalista tenta invece di affermare, dall’alto di non si sa quale competenza scientifica, che le mascherine vanno indossate e ritiene che l’effetto psicologico sia comunque un fatto positivo.

Segue un’animata discussione…

Condividi